Strutture per giardini

Contatti
Verde Giardino giardinaggio progettazione realizzazione manutenzione giardini impianti d'irrigazione terrazzi balconi aree verdi
Piscine
Le piscine possono essere interrate o fuori terra.
 Le prime sono più dispendiose e richiedono un lavoro maggiore, dando però un risultato finale spettacolare, con un elevata comodità di esercizio.
 Le seconde meno costose e più facili da realizzare, hanno alcuni limiti e tutti gli anni vanno smontate a fine stagione.  
I laghetti naturali possono sostituire le tradizionali piscine interrate,diventando piscine naturali per creare un giardino con uno specchio d'acqua  non bisogna necessariamente disporre di molto spazio, anzi in alcuni casi nel piccolo si possono creare piccoli capolavori.
Coprire un muro è sempre un problema, ma con l’adeguato supporto si può inserire un arbusto  sempreverde, che crescendo diviene un rampicante.Euonymus fortonei Silver queen della famiglia delle celastraceae dal portamento arbustivo.
Se debitamente collocato può raggiungere i 6 metri d’altezza, questa pianta è piuttosto rustica vive sia in pieno sole che in ombra luminosa resiste al vento.
Ama terreni di medio impasto fertile, richiede una manutenzione minima, si accontenta di poca acqua, può considerarsi una pianta di facile coltura.
Una volta avvicinata ad un muro le radici avventizie simili a quelle del’edera si attaccano al muro, spingendo la crescita della pianta verticalmente. Foglie verde scuro lucide ovate con margine dentato dai larghi bordi bianchi.
Fiori piccoli ed insignificanti bianco verdastro spuntato tra maggio e giugno.
Dal progetto alla messa in opera chiavi in mano
VERDE GIARDINO
Professionisti del verde
Ricoprire un muro
La manutenzione del terrazzo
La manutenzione ordinaria stagionale è un operazione che bene far eseguire da un giardiniere esperto che gestirà al meglio il terrazzo o il balcone fiorito.
I trattamenti fitosanitari si eseguono sia in inverno che in estate per prevenire le le malattie fungine parassitarie.
La verifica dell impianto di irrigazionesi esegue inizio stagione controllando i gocciolatori le tubature e la centralina.
Le potatura strutturale si esegue in primavera prima della ripresa vegetativa,la potatura di conformazione in estate per gestire la crescita armoniosa della pianta e la potaura di sfoltimento dello scheletro in autunno per preparare le piante al inverno.
I rinvasi è consigliabile farli eseguire una volta al anno in modo da tenere sotto controllo le radici e almeno ogni due anni e bene potare le radici.
Le concimazione minerali vanno eseguite due volte l'anno con prodotti a lenta cessione, nei periodi di massima vegetazione e utile
 far eseguire concimazioni fogliari ogni 10-15 giorni per supportare le piante nel periodo di massima vegetazione.
Inoltre un buon progettista manutentore riuscirà a rinnovare l aspetto delle vostra piccola osasi verde senza rivoluzionala esageratamente contenendo i costi.
Questo progetto sopra raffigurato è un esempio di cosa si può realizzare in soli 250 mq.
Malerbe del prato
A fine estate tra Settembre e Ottobre si dimostra molto utile per il manto erboso eliminare le malerbe con una diserbazione selettiva, dopo di che si può eseguire una risemina del prato,tramite  rigenerazione globale o settoriale, se fatta a regola d'arte da giardinieri esperti riesce a dare risultati stupefacenti , dando al nostro giardino  un prato rivestito a nuovo.
Home
Gazebo
Aree verdi
Strutture giardini
Recinzioni giardino
Terrazzi balconi
Pavimentazione giardini
Preventivi
Listino verde giardino
Gallery
Link
Mappa sito