PROGETTI VERDE GIARDINO
Verde Giardino P.Iva 01967520063
Mentre per il passato il termine “giardino roccioso”indicava  gli spazi dove venivano raccolte pietre particolari, a testimonianza dell’interesse per la natura.
Dove e come  realizzare un giardino roccioso
Il giardino roccioso va realizzato in funzione delle esigenze delle piante che si intende coltivare o orientare la scelta verso quelle specie di piante compatibili col giardino roccioso di cui si dispone.
Le esigenze comuni alle varie specie di  piante, da quelle  alpine alle erbacee perenni  della macchia mediterranea, richiedono un buon drenaggio del acqua, per realizzare un giardino roccioso di un certo interesse è necessario partire da un’area scoscesa e già in parte rocciosa, un pendio roccioso naturale. I giardini rocciosi si prestano a valorizzate le aree scoscese, creando nuovi spazi e  le condizioni climatiche ideale per le specie che non amano il sottobosco, habitat condizionato dall’ombra della fitta vegetazione.
La scelta e la disposizione delle sassi è determinante in particolare,  non si deve perdere di vista il paesaggio che ospita il giardino,  al quale ci si deve ispirare ed integrare con assoluta discrezione, i massi più grandi a valle man mano che diminuiscono di grandezza si sale, massi . Bisogna dare alle pietre una disposizione naturale, facendo leva sul buon gusto, imitando lo stile naturale.
Terreno e giardino roccioso
 In considerazione delle specie di piante che ospita, al giardino roccioso bisogna assicurare un terriccio particolarmente drenante, un terreno sabbioso. Il giardino roccioso consente di creare tanti microambienti, delimitati da pietre più o meno grandi,  capaci di creare le condizioni ideali alla specie di pianta da ospitare. In funzione delle esigenze di quest’ultima, il terreno verrà lavorato e integrato con sabbia, torba e ghiaia .
Piante e giardino roccioso
La scelta delle piante varia in funzione delle particolari condizioni climatiche dei giardini rocciosi, che spaziano da luoghi umidi e ombrosi e vere petraie, da luoghi asciutti e ombrosi alle fessure nei muri, dai luoghi particolarmente esposti alle fessure nelle rocce. Un discorso a parte meritano le succulente che vivono in zone particolarmente aride,  ambiente che si tende di riprodurre, si adatta egregiamente agli  habitat comuni alle altre piante. La scelta di realizzare giardini rocciosi per le succulente non è dettata tanto dalle esigenze della specie, quanto dal desiderio, di riprodurre  almeno visivamente i luoghi di origine delle piante grasse.
Progetto balcone
VERDE GIARDINO
Dal progetto alla messa in opera chiavi in mano
Professionisti del verde
Giardino roccioso

Il giardino roccioso è legato al giardinaggio, al punto che il temine viene usato anche per indicare un muro di pietre, cui fanno capo piante pendenti e rampicanti che fuoriescono da altrettanti buchi.
Balcone fiorito
Miniature
Immagine precedente
Immagine sucessiva