FOTO GALLERY VERDE GIARDINO
Verde Giardino P.Iva 01967520063
Azalea

Rhododendron simsii

Famiglia: Ericacee Origine: Estremo Oriente

In autunno, inverno e primavera, si possono comprare vasi di azalee magnificamente fioriti. In generale sono ibridi della specie giapponese R. indicum e cinese R. simsii. La pianta è folta e misura meno di 30 cm di altezza. I rami sono legnosi, le foglie ovali d'un verde intenso, brillante sulla faccia superiore.
Fiori: semplici o doppi, riuniti in gruppi di 2 o 3, di colore variabile dal bianco al rosa al rosso. Sbocciano spontaneamente a fine inverno.
Lauroceraso
Immagine precedente
Immagine sucessiva
Esposizione: ha bisogno di luce indi retta. In appartamento può essere posta vicino ad una finestra. All'esterno, in piena terra, farà do bordura a un cespuglio di piante adatte alla terra di brughiera.
Temperatura: questa pianto ama le zone fresche, soprattutto in periodo di fioritura, ma umide, altrimenti perderà le foglie. Teme gli sbalzi di temperatura. Ritirarla in un appartamento riscaldato d'inverno è rischioso. Una veranda a 10°C è l'ideale. Deve essere riparata dalle correnti d'aria. Durante il giorno la temperatura può raggiungere dai 1 2° ai 16°C, la notte dai 100 ai 1 2°C.
La fioritura è abbondante e decorativa, ma è difficile mantenere la pianta in buona salute e farla rifiorire nella stagione successivo.
Richiede molte cure per rinnovare la fioritura, ma conoscendo bene le sue necessità è possibile riuscirvi.
Innaffiature: deve essere bagnata tutti i giorni durante la fioritura con acqua non calcarea e dev'essere immersa per un'ora una volta alla settimana. Eccessioscarsità d'acqua provocano la caduta dei boccioli. Sarà sufficiente del concime liquido ogni 15 giorni in periodo vegetativo.
Terreno: acido, mescolando torba, terriccio di foglie e un po' di sabbia.
Coltivazione: per conservarla dopo la fioritura, tagliare i rametti a 1/8 della lunghezza, sooprimendo completamente qualche getto aterale, per favorire i nuovi germogli. Si può interrare ilvaso in giardino d'estate in luogo semisoleggiato. Bagnare regolarmente. Ritirarla in ottobre. Innaffiare allora molto poco e mantenere la temperatura o 16°C per favorire la fioritura. 
VERDE GIARDINO
Dal progetto alla messa in opera chiavi in mano
Professionisti del verde
Prato festuca realizzato dalla Verde Giardino
Miniature