FOTO GALLERY VERDE GIARDINO
Verde Giardino P.Iva 01967520063
Amaranto piumoso

Celosia cristata var. plumosa

Famiglia:

Amarantacee

Origini: regioni tropicali dell'Asia e dell'Africa

L'amaranto piumoso una pianta molto bella a vedersi che produce fiori a forma di pennacchio. Viene coltivato nei giardini per abbellire aiuole pianeggianti e permette di realizzare macchie di colore molto vivaci. Come numerose altre piante annue, l'amaranto piumoso pu essere coltivato anche in vaso o in fioriera su balconi e terrazze.
Larice
Immagine precedente
Immagine sucessiva
Si tratta di una specie erbacea annua, con fusti eretti, foglie semplici, lanceolate, alterne, di colore verde chiaro.
Fiori: formano grosse infiorescenze assai vistose di colore bianco, giallo, rosso o porporino. La fioritura inizia nel mese di giugno e termina con le prime gelate.
Esposizione: soleggiata; questa pianta esige il pieno sole per poter manifestare tutta la sua bellezza.
Temperatura: adatta alle temperature estive delle zone temperate.
Innaffiature: vuole innaffiature regolari, due o tre volte la settimana;
vanno aumentate in funzione della-crescita della pianta soprattutto nei mesi di luglio ed agosto.
Riproduzione: per seme alla fine dell'inverno, in marzo-aprile. Si mettono in vaso le pianticelle germogliate dai semi quando portano tre o quattro foglie. In maggio trapiantare a dimora.
Terreno: l'amaranto piumoso non sopporta terreni argillosi poveri di ossigeno. Necessita di terreno ricco di materie organiche, alleggerito con sabbia. benefica l'aggiunta di con-cime bovino ben stagionato e torba. Si ottengono ottimi risultati anche con fertilizzanti liquidi.
I fiori, recisi e fatti essiccare, vengono utilizzati per realizzare mazzi secchi molto decorativi.
VERDE GIARDINO
Dal progetto alla messa in opera chiavi in mano
Professionisti del verde
Mattonato realizzato dalla Verde Giardino
Miniature